Side Menu
Succede solo a Bologna APS
Succede solo a Bologna APS | La nostra storia
L’Associazione Succede solo a Bologna, un’associazione apolitica e apartitica che organizza eventi, visite guidate, progetti e molto altro con lo scopo di tutelare e promuovere la cultura e le tradizioni di Bologna e provincia, nasce il 9 Settembre 2010 da un’idea di Fabio Mauri.…
Associazione Bologna Cultura Eventi Visite guidate
344
page-template-default,page,page-id-344,page-child,parent-pageid-88375,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,
   

LA NOSTRA STORIA


Succede solo a Bologna nasce il 9 Settembre 2010 ma prende vita legalmente, con le firme dei Soci Fondatori, il 21 Febbraio 2011, ed è registrata nell’elenco LFA e APS (Associazioni di Promozione Sociale) dal 2012.

Siamo un’associazione culturale no profit, apolitica, apartitica e laica che si occupa di valorizzare e promuovere la cultura e il patrimonio artistico e monumentale di Bologna e provincia. A questo scopo intendiamo tutelare e promuovere il patrimonio culturale del capoluogo emiliano e non: dal dialetto alla storia, dalla tradizione culinaria ai monumenti, passando per arte, architettura, musica e molto altro. Tutto questo attraverso un’azione di marketing territoriale che ingloba eventi, visite guidate, gestione di monumenti, laboratori, pubblicazioni, progetti di ricerca e territoriali.

Crediamo nella possibilità di diffondere e preservare la cultura e le tradizioni popolari – in particolare della città e del circondario – trasmettendo l’amore per Bologna ai bolognesi e a tutti coloro che vogliono mantenerne vive le tradizioni. Nei nostri primi dieci anni di vita abbiamo promosso, organizzato e gestito, in proprio o con la collaborazione di terzi, eventi artistici, manifestazioni, spettacoli, feste, incontri, attività musicali e turistiche, progetti sperimentali e di promozione del territorio, per un totale di circa 25 eventi l’anno, da quelli ricreativi, come StraBologna, Fotorama, San Lòcca Day, a quelli culturali, come il Concorso Letterario “Guido Zucchi”, senza dimenticare gli oltre 20 tipi di visite guidate, tutte a donazione libera. Oltre a questi eventi, l’associazione gestisce alcuni monumenti di Bologna e provincia e porta avanti iniziative civiche legate alla città, come il progetto di crowdfunding Monuments Care, Sgura Bulåggna, Bologna e la Musica, Social Live Tour, Visite Guidate in LIS, progetti di ricerca, #WelcomeToBologna per la promozione del territorio. Inoltre, abbiamo pubblicato 14 libri sulla storia, le tradizioni, i monumenti e il dialetto di Bologna; creiamo delle rubriche legate alla storia e alla cultura bolognese.

Dopo dieci anni, contiamo su uno staff di 54 persone (di cui 30 volontari), che lavorano ogni giorno per creare nuovi eventi e portare avanti le attività dell’Associazione, e circa 2.600 tesserati che hanno deciso di sostenere i nostri progetti.

Ecco le nostre attività principali:

– Visite guidate

Organizziamo tour con guide abilitate a data fissa e su richiesta nei principali monumenti e luoghi più noti della città e dintorni, con centinaia di itinerari personalizzabili per ogni esigenza.

Gestione di monumenti

Gestiamo diversi monumenti e punti di interesse di Bologna e dintorni, ideando e coordinando itinerari turistici che consentono di rivivere luoghi che in alcuni casi erano chiusi da anni. Obiettivo finale delle iniziative è sempre la manutenzione e il restauro del bene gestito.

Gestiamo i seguenti monumenti:

  • San Luca Experience: abbiamo ideato un nuovo percorso turistico per ammirare il panorama su Bologna e sui Colli dalla cupola del Santuario di San Luca. Inoltre, abbiamo sistemato la Cripta del Santuario, per secoli chiusa la pubblico, in modo da permetterne la visita.
  • Basilica di San Petronio: coordiniamo le visite guidate e gli eventi nella Basilica di San Petronio e la Chiesa dei Celestini, con tour nella Basilica, nel sottotetto, nel campanile e tra gli organi di San Petronio.
  • Conserva di Valverde: Succede solo a Bologna gestisce i cosiddetti “Bagni di Mario”, con l’organizzazione di visite guidate all’interno del sistema di captazione delle acque di epoca rinascimentale realizzato per alimentare la Fontana del Nettuno.
  • Prendiparte Sky Experience: abbiamo ideato una nuova esperienza all’interno della Torre Prendiparte, con la possibilità di accedere al punto panoramico da cui si può ammirare, da un’altezza di circa 60 metri, il centro storico di Bologna.
  • Complesso di Bentivoglio: gestiamo il complesso di Bentivoglio, composto da Castello di Bentivoglio, Palazzo Rosso e Mulino Pizzardi, dove organizziamo visite guidate.
  • Cripta di San Zama: organizziamo tour all’interno della Cripta di San Zama, basilica paleocristiana, che giace nei sotterranei dell’ex Ospedale Militare in via dell’Abbadia.
  • Parte turistica dello Stadio “Renato Dall’Ara”: organizziamo tour all’interno dello stadio Dall’Ara, in cui è possibile visitare le zone hospitality, la sala stampa e gli spogliatoi delle squadre fino a percorrere il tunnel e scendere a bordo campo.

Attività di crowdfunding

La nostra associazione ha realizzato e partecipato a diversi progetti di crowdfunding:

  • Monuments Care: Progetto di crowdfunding continuativo grazie al quale l’Associazione Succede solo a Bologna si prende cura dei monumenti e dei luoghi di interesse turistico della città di Bologna e della provincia.
  • Io Sostengo San Petronio: progetto di crowdfunding lanciato nel 2016 (gennaio 2016 – gennaio 2017) per raccogliere fondi a sostegno di alcune opere di restauro della Basilica di San Petronio. Il progetto ha previsto il restauro di alcune delle 22 cappelle, della navata centrale, delle facciate laterali e del fronte absidale di Piazza Galvani e si è concluso con la raccolta di 206.165 euro.
  • Un Passo per San Luca: Raccolta fondi destinata al restauro del portico di San Luca con l’obiettivo è raccogliere 300.000 euro a sostegno degli interventi nel lungo porticato che conduce al Santuario.
  • Gestione delle visite al cantiere del restauro del Nettuno. I visitatori hanno così avuto la possibilità di ammirare da vicino il “Gigante” e le statue che decorano la fontana, vedere i restauratori al lavoro e ascoltare la storia della fontana.

Corso di dialetto

Nel 2021 abbiamo lanciato il nostro laboratorio online di dialetto bolognese, tenuto dal professor Roberto Serra, diviso in tre moduli da sei lezioni ciascuno, a cui hanno partecipato centinaia di persone da tutto il mondo per imparare a leggere e scrivere correttamente il dialetto.

Libri e pubblicazioni

Abbiamo pubblicato 14 libri su storia, cultura, dialetto, gastronomia e tradizioni di Bologna. Inoltre, nel luglio 2021 abbiamo inaugurato la pubblicazione de “La Bazza”, rivista mensile di discipline umane e scientifiche sul territorio di Bologna e provincia, iscritta sul registro periodici presso il Tribunale di Bologna.

Organizzazione eventi

Abbiamo coordinato e organizzato decine di eventi di ogni tipo. Tra questi:

  • San Lòcca Day (a partire dal 2014): lungo il percorso che va dal Meloncello al Santuario sono stati proposti eventi, musica e degustazioni per grandi e piccoli con lo scopo di far riscoprire e raccogliere fondi per il restauro del portico di San Luca.
  • Concorso letterario “Guido Zucchi” aperto a poeti di tutte l’età, dai bambini agli adulti.
  • Fotorama: Caccia al tesoro fotografica a squadre per le vie di Bologna.
  • Organizzazione di speciali aperitivi in diversi luoghi di Bologna, come le terrazze di San Petronio e della Torre Prendiparte e a Villa Scarani.
  • Cinno Days: Evento ideato e organizzato ai Giardini Margherita con laboratori, tornei sportivi e iniziative ludiche ed educative pensate per i bambini.
  • Una Canzone per Lucio: dal 2013, nel giorno del compleanno di Lucio Dalla l’Associazione Succede solo a Bologna ha invitato i bolognesi ad aprire le finestre e far risuonare per le vie le note delle sue canzoni.
  • Art City: Collaborazione all’evento di Bologna Fiere attraverso l’organizzazione di eventi culturali e artistici nei luoghi gestiti dall’Associazione.
  • Bologna Mineral Show: tre giorni di esposizione dedicati alla mineralogia e ai bijoux provenienti da tutto il mondo.

– Promozione, valorizzazione e tutela territoriale

Succede solo a Bologna è stata ufficialmente invitata all’EXPO 2015 per parlare di turismo e di marketing territoriale oltre a sostare con il proprio stand nella Piazzetta Emilia-Romagna per una settimana. Inoltre, grazie all’iniziativa “Sgura Bulåggna” nel 2013 abbiamo vinto il premio “Bologna città civile e bella” come Associazione che maggiormente si è distinta nella cura e valorizzazione della città. Sgura Bulåggna è un progetto di tutela territoriale che ha visto impegnati centinaia di volontari, armati di scopa e spazzolone, nel ripulire le vie della città.

Nel 2021 con il progetto “Charity Tour” abbiamo offerto centinaia di visite guidate alle onlus per consentire loro di raccogliere fondi o da utilizzare come gratificazione per i propri volontari o dipendenti.

Per promuovere cultura, valori e tradizioni di Bologna abbiamo ideato nel 2013 il progetto “Welcome To Bologna” che ha previsto la personalizzazione del packaging di prodotti enogastronomici con grafiche in dialetto bolognese, l’installazione di pannelli con i principali monumenti cittadini nel casello autostradale di Bologna/San Lazzaro, l’inserimento di grafiche in italiano-inglese-bolognese sui taxi di Cotabo e la preparazione di mini-video illustrati e con le scritte in italiano-inglese-bolognese per l’aeroporto di Bologna.

Con il Progetto LIS abbiamo organizzato visite guidate a disposizione sia degli udenti che delle persone sorde con l’obiettivo di rendere fruibile la conoscenza del territorio del capoluogo emiliano in un’ottica di integrazione sociale e di promozione turistica.

Guarda gli eventi e le attività svolte fino ad oggi nel nostro Storico | Leggi il nostro statuto