Side Menu
Succede solo a Bologna APS | Bologna: racconti con un fil di luce
L’Associazione Succede solo a Bologna in collaborazione con la Consulta fra antiche istituzioni bolognesi e l’Associazione culturale Provediemozioni.it, hanno ideato un progetto per la valorizzazione dei monumenti e degli edifici bolognesi tramite il “lightpainting”.
Eventi 2020 - Art City succede solo a Bologna
94352
page-template-default,page,page-id-94352,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,
   

Slide BOLOGNA 24-25-26 Gennaio Ex Galleria Garisenda Art City 2020 racconti con un fil di luce


Quando
:

24.01 ore 10-20

25.01 ore 10-24

26.01 ore 10-20

Dove: Ex Galleria Garisenda – Via Guerrazzi 17A

Ruolo: collaboratori

Target: evento per tutti

Tipo di accesso: gratuito

La Consulta fra antiche istituzioni bolognesi e l’Associazione culturale Provediemozioni.it, in collaborazione con l’Associazione Succede solo a Bologna hanno ideato un progetto per la valorizzazione dei monumenti e degli edifici bolognesi tramite il “lightpainting”.


L’associazione culturale Provediemozioni.it è un’associazione di fotografi amatoriali che ha sede in Bologna e da dieci anni si occupa della divulgazione della cultura fotografica e dell’educazione ambientale. Il “lightpainting” è una tecnica fotografica che, nella perfetta oscurità, permette di “dipingere” il soggetto inquadrato controllando una sorgente luminosa, come se fosse un pennello.

“Bologna: racconti con un fil di luce” è il titolo della mostra fotografica che permetterà al visitatore di vivere l’esperienza di un viaggio attraverso storie e luoghi, in particolare quelli afferenti alla consulta, accompagnati da un filo di luce. In questi luoghi ci sono opere artistiche e monumentali che raccontano storie e leggende di Bologna più o meno noti al pubblico.

La luce proveniente dagli strumenti dei fotografi plasmerà gli ambienti e le atmosfere, sottolineando l’eterna lotta dell’uomo contro l’oscurità. La mostra cerca anche di portare alla luce leggende popolari e talvolta spinge l’osservatore a riflettere su diversi modi di percezione della materia quando accompagnato da modalità di illuminazione insoliti ed innovativi.
Durante gli orari di apertura della mostra verranno effettuate delle dimostrazioni pratiche di light painting volte alla divulgazione di questa tecnica fotografica con un occhio particolare rivolto verso i bambini.